affrontare le critiche

COME AFFRONTARE LE CRITICHE

Imparare ad affrontare le critiche è fondamentale perché tali situazioni, se non ben-gestite, possono causare notevole stress a livello psichico e fisico.

Possiamo distinguere fra tipi di critiche:

  • DISTRUTTIVE: Hanno lo scopo di svilirci o di distruggerci psicologicamente; sono orientate alla persona nel suo insieme e non ai suoi specifici comportamenti. Spesso sono imprecise e globali, mirano a colpevolizzare la persona tendendo, di conseguenza, a peggiorare la qualità dei rapporti interpersonali.
  • COSTRUTTIVE: Hanno una finalità “educativa”, ovvero di informarci e farci riflettere su alcuni aspetti del nostro comportamento allo scopo di attuare un cambiamento. Sono rivolte ai comportamenti o alle prestazioni e non alle caratteristiche della persona. Sono precise ed orientate a fornire un feedback utile per un eventuale miglioramento e, proprio per questo, tendono a migliorare i rapporti interpersonali (leggi l’articolo “FEEDBACK EFFICACE IN 3 MOSSE!“). Alla base delle critiche costruttive vi è la disponibilità ad offrire aiuto alla persona.
feedback

FEEDBACK EFFICACE IN 3 MOSSE!

Se ti sei fermato su questo articolo è probabile che ti abbia incuriosito l’idea di scoprire come dare un feedback efficace. Forse perché, nella tua esperienza passata, ti è capitato di restituire un feedback su qualcosa, e di non aver avuto la reazione di apertura e accettazione che ti saresti immaginato e aspettato.

Nella nostra vista ci troviamo più e più volte a dare feedback.

Che tu sia un insegnante e debba valutare il compito, il lavoro o l’esposizione di un tuo alunno.
Che tu sia un allenatore e debba giudicare la prestazione di un tuo allievo.
Oppure che tu sia genitore e debba restituire un feedback a tuo figlio su un qualcosa che ha fatto e per il quale ti ha chiesto un parere.