stress

LO STRESS CHE FA BENE

Lo STRESS non sempre è negativo!
In psicologia, si distinguono due diversi “tipi di stress”:

– EUSTRESS, o stress “buono”

Con questo termine si fa riferimento a quel tipo di sana tensione che ci aiuta ad affrontare e superare le varie sfide che la vita ci propone e si sviluppa quando l’esperienza è voluta e ci dà la sensazione di dominare l’ambiente.
Alcuni esempi: la preparazione di un esame in due giorni o avere a che fare con una mole di lavoro che riguarda però qualcosa che ci gratifica! Una volta terminato il compito e giunti a conclusione del momento “positivamente stressante” ci sentiamo più soddisfatti e con un più alto grado di autostima.

– DISTRESS, o stress “cattivo”

L’IPERTENSIONE PSICOSOMATICA

Secondo un dato rintracciabile nel sito della SIIA, Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa, un italiano su tre soffre di Ipertensione.

Il motivo per cui, come psicologa, tratto questo argomento, è che solo nel 5% dei casi l’ipertensione è chiaramente attribuibile a cause organiche (malattie di tiroide, rene e surrene). Nel restante 95% dei casi, invece, si parla di “ipertensione essenziale” facendo riferimento ad un’assenza di chiara eziologia. psicosomatica

INSONNIA_4

INSONNIA: NON RIESCO A DORMIRE

L’insonnia è un problema molto più comune di quanto si creda. Pensate che il 40% della popolazione mondiale ne soffre e che più di 4 italiani su 10 non riesce a dormire bene. La maggior parte dei pazienti soffre d’insonnia in maniera importante e a volte è proprio questo il fattore che spinge il medico a consigliare loro di imparare una tecnica di rilassamento come il Training Autogeno.

Veniamo quindi al dunque: che cosa è l’insonnia?