big little lies cover

VIOLENZA DOMESTICA: BIG LITTLE LIES

Quando si parla di violenza, fisica e/o psicologica, ad opera del partner, non sempre l’attenzione sul tema è così forte da farci soffermare… a meno che non siamo 1 di quelle 3 donne in Italia che la subiscono (dati ANSA 2017).

BIG LITTLE LIES

Una serie televisiva spettacolare che ho avuto modo di vedere recentemente è BIG LITTLE LIES (“Piccole grandi bugie”), ritenuta tra i dieci migliori programmi televisivi del 2017 e vincitrice nel 2017 del Premio Emmy per miglior serie tv, miglior regia e miglior attrice a Nicole Kidman.

Big Little Lies è una storia in 7 episodi che inizia con un omicidio di cui non si conoscono né la vittima né il colpevole. Il film prende forma quindi sulla narrazione degli interrogatori, nei quali si delinea la storia di tre donne di Monterey, in California, accomunate dall’avere i figli nella stessa classe elementare.

IO TE LO DICO IN FACCIA!

Avete mai sentito alcune persone dire frasi come:

“Io le cose le dico in faccia, perché sono una persona vera!”,
“Se ho un pensiero, lo dico subito!”,
“Non mi faccio problemi a dire quello che penso anche se all’altro può non piacere!”

Il “dire le cose in faccia” spesso non è per niente il riflesso di autenticità e serietà, come si vorrebbe pensare.

Le uniche persone che possono prendersi la libertà di non avere filtri fra la mente e la bocca sono solo i BAMBINI (e gli adolescenti ), non di certo gli adulti.

CHE TIPO DI COPPIA SIETE?

libri ilaria cadorinFra i libri più interessanti letti finora sulla coppia, sicuramente rientra “La Coppia Illuminata” di Fabio Marchesi.

In questo testo Marchesi distingue 7 tipologie di relazioni di coppia che si distinguono per il livello di fiducia e di condivisione reciproci. Infatti, quando l’amore non è corrisposto, non si può parlare davvero di Amore.

INFEDELTà

INFEDELTÀ E TRIANGOLI PERICOLOSI

(Questo articolo è stato pubblicato nel Quotidiano Online PensallaSalute)

Il tradimento è sempre un evento estremante destabilizzante. Ancora di più quando è colto dall’altro come un fulmine a ciel sereno, una possibilità non prevista e non preannunciata.

Come psicologa, mi capita diverse volte di accogliere nel mio studio persone, più spesso donne, che cercano di affrontare il dolore e la rabbia della rivelazione dell’avvenuto tradimento da parte del partner (a questo proposito leggi l’articolo “Perché mi ha tradita?“).
Ma nel mio studio vedo anche donne e uomini che, in un momento di crisi di coppia, mi confidano: “Mi sono innamorata/o, di un’altra persona”.

E non è raro che questa “persona” sia l’amico, o l’amica, del partner.