dolore

lettera babbo natale

LETTERA DI UNA PSICOLOGA A BABBO NATALE: CI SI RISENTE

Caro Babbo Natale, Dopo un paio di anni dalla mia ultima lettera a te come psicologa, sono tornata a scriverti. È una sera di dicembre. Ma potrebbe anche essere ottobre, agosto, giugno o febbraio. È una sera dopo lavoro, dopo diversi colloqui, dopo parole che hanno riempito queste quattro mura del mio studio di storie …

LETTERA DI UNA PSICOLOGA A BABBO NATALE: CI SI RISENTE Leggi altro »