lutto

COME AVVIENE L’ELABORAZIONE DEL LUTTO

Il lutto è in assoluto l’esperienza più disgregante, quella che ci fa percepire di essere puzzle in mille pezzi, frammentati, rotti…. vuoti.

Quando si perde una persona cara, un familiare o un amico, ci sono specifiche fasi che si devono attraversare per elaborare quella perdita, superare il dolore del lutto e ricominciare a vivere.

E’ importante conoscere queste fasi, soprattutto per chi sta vicino a chi sta attraversando un lutto e cerca di comprendere ciò che l’altro sta vivendo.

La “normalità” nell’esperienza del lutto sta nel manifestare ed esprimere queste fasi, al contrario di un lutto patologico che si verifica quando le emozioni sotto elencate vengono represse e dissociate.

SCHEMA DEL LUTTO

AMICIZIA UOMO-DONNA_COPERTINA

LE 8 CONDIZIONI PER ESSERE AMICA DI UN UOMO

Questo articolo nasce da alcune considerazioni sulle vostre storie e dalle domande che in molte mi avete fatto.

Mi rivolgo al femminile perché sono più frequentemente le donne a porsi questa domanda:

E’ possibile avere un uomo per amico?

Come mai l’amicizia uomo-donna, da sempre è motivo di interrogativi?

sofferenza-2

LA PAURA DI CAMBIARE

Mi capita diverse volte, nel mio studio, di sentire dai miei pazienti la frase:
Ho paura di non riuscire a tornare più quella/o che ero“.

Ci sono situazioni, infatti, come fallimenti, lutti, separazioni, traumi, malattie, che sembra ci scalfiscano, togliendoci qualcosa.

Primo fra tutti: il sorriso. Più soffriamo, più se ne vanno la serenità, la leggerezza, l’entusiasmo e la propositività… la fiducia. E ci ritroviamo “diversi“, a fare i conti con un noi che non riconosciamo più.

Guarda questa storia

leonardo

OTTIENI DI PIÙ FACENDO DI MENO

Pochi giorni fa mi è capitato di rivedere per la seconda volta il film LIMITLESS (“senza limiti”).

E’ un film che racconta di come una droga “speciale” abbia cambiato completamente la vita di uno scrittore newyorkese, in crisi esistenziale, personale e professionale.

La droga in questione aveva come effetto quello di rendere disponibile l’intero potenziale mentale, tanto che il protagonista, Eddie Morra, si ritrova a scrivere in una notte il libro che aveva in sospeso da tempo.

post virale

UNA VITA GIUDICATA IN 1 MINUTO

Ci mettiamo una vita per costruirci una buona reputazione

E poi bastano una foto, un video o una parola sbagliata, a far sì che quell’immagine si sgretoli in un minuto.

Come mai avviene questo?

Quando una persona sbaglia, tutti sono pronti a riderci sopra, a farne ironia. E non si pensa a CHI ci sta dietro, a cosa sta vivendo quella persona.

È sulla bocca di tutti il video in cui emerge in particolare la figura della direttrice di Banca.  Come potrà sentirsi lei, in questo momento, per un video diventato virale e sul quale grandi marchi già stanno facendo ironia?